Club

Nasce la Fermana Football Club

Nasce la Fermana Football Club

Riprendendo un discorso abbandonato solo dodici mesi prima, i tre gestori della U.S. FERMANA 2006 riallacciano i contatti con l’imprenditore montegranarese Maurizio Vecchiola, che nel frattempo col suo Montegranaro Provincia Fermana aveva conquistato la Serie D, dimostrando grande sensibilità ad allargare gli orizzonti sportivi per lanciare il progetto di “squadra territoriale”.

Vecchiola, anche affascinato dalla gloriosa storia calcistica Canarina, decide di mettere in atto il suo progetto per dare seguito alla centenaria tradizione del calcio nella città di Fermo. Con una conferenza stampa pubblica, il 24 giugno 2013, a due mesi dalla vittoria della Coppa Italia, Vecchiola e Corradi uniscono le loro forze dando vita al nuovo sodalizio. Dopo qualche giorno viene ufficializzato come allenatore il chiaravallese Gianluca Fenucci, trainer con grande esperienza in categoria, nell’ultima stagione sulla panchina della Biagio Nazzaro Chiaravalle.

Il 25 luglio 2013, in quel di Penna San Giovanni, inizia la preparazione della FERMANA FOOTBALL CLUB, con 24 ragazzi a disposizione del mister.

Il primo settembre 2013, la Fermana Football Club, disputa la sua prima di gara di campionato nel suo glorioso stadio “Bruno Recchioni”, contro la Recanatese, indossando la terza divisa di colore nero dove nella parte alta spicca una grossa stella di colore bianco in ricordo della casacca della nero-stellata della “Fermo Football Club” nata nel lontano 1923.