PRIMO STOP CASALINGO DEL GIRONE DI RITORNO

PRIMO STOP CASALINGO DEL GIRONE DI RITORNO

Prima sconfitta casalinga del girone di ritorno per la Fermana che perde 1-0 nel turno infrasettimanale col Gubbio. La rete di Chinellato condanna i gialloblu puniti dall’ennesimo episodio al termine di una gara comunque in equilibrio tra le due squadre. A inizio gara le due compagini hanno fatto il proprio ingresso in campo con i bambini del settore giovanile regalando ai piccoli gialloblu l’emozione di scendere in campo col proprio beniamino.
Cronaca: Gara bloccata a centrocampo tra le due compagini che non pungono negli ultimi metri. Al 29′ sullo sviluppo di una punizione, Urbinati in area si gira e spedisce la sfera fuori di poco. Al 38′ pericolosi gli ospiti con Cattaneo che avanza sulla fascia e serve in area Casiraghi che spara alto. In pieno recupero la Fermana sfiora il vantaggio sullo sviluppo di un angolo, quando Comotto in area di testa spedisce alto di poco. Nella ripresa mister Destro opta subito per tre cambi richiamando in panchina Urbinati, Iotti e Giandonato per dare spazio a Malcore, Maloku e Misin. Al 3′st il Gubbio trova subito il vantaggio: sullo sviluppo di una punizione, bella parata di Marcantognini che respinge, sulla ribattuta di testa Chinellato fa gol. Prova a rispondere la Fermana al 10′st con un bello spunto di Lupoli per Malcore,
che è anticipato da Marchegiani che trattiene. Replica al 12′st su punizione Misin da fuori area, risponde Comotto di testa, ma Marchegiani trattiene ancora. Conclusione dal limite dell’area al 39′st di Fofana su cui Marchegiani arriva in due tempi. Finisce così con la Fermana che rimedia la prima sconfitta casalinga del girone di ritorno. Domani la squadra tornerà ad allenarsi per prepararsi alla trasferta di Vicenza.FERMANA: Marcantognini, Urbinati (1′st Malcore), Comotto, Zerbo (30′st Van der Heijden), Iotti (1′st Maloku), Scrosta, Sarzi Puttini (30′st Sperotto), Giandonato (1′st Misin), Maurizi, Fofana, Lupoli. All: Destro

GUBBIO: Marchegiani, Lo Porto, Benedetti, Chinellato (33′st Plescia), Casiraghi, De Silvestro (19′st Malaccari), Espesche, Tofanari, Piccinni, Davì, Cattaneo (41′st Canoagnacci). All: Galderisi

Arbitro: Fiero di Pistoia

Marcatori: 3′st Chinellato.

Note: spettatori circa 700. ammoniti: Comotto, Urbinati, Tofanari, Piccinni. Angoli: 2-4. Recupero: 2′+4′.