INTERVISTA AL CAPITANO DELLA BERRETTI SIMONE MASSARONI

INTERVISTA AL CAPITANO DELLA BERRETTI SIMONE MASSARONI

Grande soddisfazione per la Berretti della Fermana che ha staccato con largo anticipo il biglietto per i play-off nazionali. A parlare per tutti i compagni, forte della grande intesa che si è creata tra i ragazzi di Mister Orsini, è il capitano Simone Massaroni. Oltre a lui anche Margaroli, Causevic e Shiba hanno già collezionato una convocazione in Serie C nella prima squadra allenata da mister Destro. Il terzino classe 2000, fermano doc, con il ritorno nel professionismo della compagine canarina, in questa stagione è tornato di nuovo a vestire il gialloblù della sua città. Nel passato, dopo l’esperienza del 2013/14 nei Giovanissimi Regionali all’Afc Fermo, Massaroni ha disputato Giovanissimi e Allievi Nazionali con l’Ascoli Picchio. “Sono davvero contento di questa esperienza ed anche se nessuno a inizio stagione si aspettava un cammino simile da parte della nostra squadra, ognuno di noi ha fatto il massimo per raggiungere questo obiettivo – ha dichiarato il Capitano – abbiamo affrontato squadre più esperte e fisiche, ma dopo il rodaggio iniziale, abbiamo innestato una marcia più che positiva”. “Aver raggiunto i playoff deve essere per noi un punto di partenza e non di arrivo -ha concluso Massaroni – siamo consapevoli che abbiamo ancora molto da crescere e lavorare e che ci aspetta un percorso ancora più difficile. La nostra forza è il gruppo, siamo molto affiatati e grazie anche ad un Mister esperto come Orsini siamo sicuri di poterci togliere delle soddisfazioni”.