INTERVISTA AL DG FABIO MASSIMO CONTI

INTERVISTA AL DG FABIO MASSIMO CONTI

“Il Gubbio è una formazione con valori tecnici superiori alla posizione occupata attualmente in classifica, composta da individualità di un certo spessore come Casiraghi, Cazzola, Marchi, Kalombo. In panca gli eugubini hanno un allenatore esperto come Pagliari, il quale, dopo un inizio stentante, li ha tirati via dia bassifondi della graduatoria. E’ una società abituata al professionismo, che vanta, nella stagione 2011/12, anche una partecipazione tra i cadetti. E’ una gara da prendere con le molle dove è vietato sbagliare l’approccio tattico e mentale. Se la Fermana saprà mantenere freddezza e lucidità, potrà giocarsela anche a Gubbio e potrà centrale un risultato positivo. I rossoblù, nonostante la rosa altamente competitiva, lotteranno per uscire dalla zona calda, per cui sarà una partita spigolosa e non spettacolare ma molto concreta e combattuta sotto l’aspetto fisico e tattico. Non dobbiamo lasciare nulla al caso perchè, in incontri decisivi come questo, i dettagli sono essenziali, come, ad esempio, la minuziosa cura nei calci piazzati, da cui potrebbe scaturire un episodio chiave per il match. Ergo, massima concentrazione e determinazione. Sono certo che con lo stesso approccio avuto in tutte le gare di questo campionato – ad eccezione di quella contro l’AlbinoLeffe – , la Fermana farà la sua partita anche a Gubbio”.