LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Sono state inflitte quattro giornate di squalifica al centrocampista Manuel Giandonato, (1 per recidiva in ammonizione e 3 per il rosso subìto a fine gara).

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal rappresentante dell’A.I.A. sig. Roberto Calabassi, ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano. In base alle risultanze degli atti ufficiali:

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE per GIANDONATO MANUEL (FERMANA)
perché al termine della gara rientrando negli spogliatoi avvicinava un assistente arbitrale
rivolgendogli frasi offensive unite ad espressioni blasfeme.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

GIANDONATO MANUEL (FERMANA)