MISTER DESTRO ALLA VIGILIA DEL DERBY CON LA VIS PESARO. I CONVOCATI

MISTER DESTRO ALLA VIGILIA DEL DERBY CON LA VIS PESARO. I CONVOCATI

Sono 23 i convocati di mister Flavio Destro per la gara contro la Vis Pesaro. Domani alle 14.30 al Bruno Recchioni sarà di nuovo derby nella 33^ giornata del Campionato di serie C (13^ di ritorno). Alla prima convocazione in prima squadra il giovane Mattia Cardinali, classe 2003, che vestirà il numero 34. I gialloblu saranno chiamati a un’altra battaglia da affrontare con diverse assenze dal momento che non saranno a disposizione Iotti e Maurizi, quest’ultimo fresco di operazione. Entrambi si vanno ad aggiungere agli infortunati Cremona, D’Angelo e Valentini lungodegenti.
Ad essere presenti sugli spalti ci sarà anche il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, così come gli studenti della scuola primaria Don Dino che daranno sicuramente un contributo importante al tifo gialloblu. Il derby, d’altronde, è sempre una gara diversa dalle altre, soprattutto per i tifosi, come sostiene anche mister Destro: “Sicuramente per gli sportivi è una partita particolare. Per noi è una partita importante perché ha in palio punti importanti per consolidare la nostra posizione in classifica. C’è grande volontà di questo grande, grandissimo obiettivo. Abbiamo un po’ di vantaggio, ma non dobbiamo cullarci su questo, anzi andare diretti da qui alla fine”. Una partita in cui, tra le altre motivazioni c’è anche quella di volersi rifare dalla sconfitta dell’andata che rappresentò anche l’insuccesso subìto col passivo di reti più alto: “Si, credo che quei tre gol siano stati ingiusti e non abbiano rispecchiato la gara che facemmo – commenta mister Destro – fu un’ottima gara da parte nostra, ma ci girò davvero tutto storto, le situazioni negative che possono succedere le abbiamo vissute tutte. Ci fu un’espulsione, un autogol, colpimmo un palo, e ci annullarono una rete. Ogni gara ha comunque storia a sè quindi dovremo affrontarla col nostro spirito e come una battaglia, consapevoli che l’avversario arriverà al Bruno Recchioni per fare punti visto che viene da un momento non troppo positivo, ma anche noi abbiamo un grande obiettivo”. Il fatto di essere stati fermi forzatamente, per altro, mister Destro lo trova uno svantaggio: “Quando si viene da due vittorie consecutive, non è mai un bene fermarsi. Avevamo voglia di giocare e di continuare su quella strada, purtroppo non è stato possibile, ma ai ragazzi ho raccomandato di ripartire da quello spirito e da quel momento”. In tribuna ci sarà anche il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli: “Fa piacere sicuramente. Noi dobbiamo pensare al campo, però, e a fare punti per una posizione in classifica che vogliamo assolutamente mantenere”.
I convocati:

Marcantognini
Valentini
Pavoni
Guerra
Sperotto
Scrosta
Soprano
Comotto
Sarzi Puttini
Urbinati
Misin
Otranto
Giandonato
Marozzi
Fofana
Zerbo
Van der Heijden
Malcore
Lupoli
Grieco
Contaldo
Cardinali
Nepi