SALVATORE MARGARITA APPRODA IN GIALLOBLU’

SALVATORE MARGARITA APPRODA IN GIALLOBLU’

FERMO – Grande colpo in entrata per la Fermana, che si è assicurata per la prossima stagione le prestazioni del centrocampista offensivo classe 1990 Salvatore Margarita.
Nato a Maddaloni in provincia di Caserta, Margarita – per tutti “Sasà” – è dotato di una ottima tecnica che lo ha portato a esordire in Serie B giovanissimo, prima delle esperienze in giro per l’Italia (Virtus Lanciano, Unione Venezia, Sorrento e Lupa Roma) tra i Pro.
Trenta presenze e dieci marcature il suo score personale nella scorsa stagione, la prima in Serie D, affrontata con la casacca del Monticelli: considerato fin dagli esordi un vero e proprio talento, il centrocampista campano (grande tifoso del Napoli), 187 centimetri per 80 kg, arriva alla corte di mister Destro portando in dote duttilità ed entusiasmo.
“Non ci ho pensato un attimo ad accettare la chiamata della Fermana: ho avuto subito sensazioni positive – ha dichiarato Margarita, che passa con disinvoltura dal ruolo di punta esterna mancina a quello di trequartista – il progetto che mi è stato esposto mi ha conquistato. Credo potremo toglierci insieme delle belle soddisfazioni. Presidente, DG e Mister sono splendide persone: c’è la volontà di fare qualcosa di importante, spero di ripagarne la fiducia”.
Massima concentrazione, impegno e totale dedizione alla causa i propositi con i quali si appresta a vestire la maglia gialloblù: “ Mi metto totalmente a disposizione. Gli obiettivi personali sono sicuramente una conseguenza di quelli di gruppo, che sono la vera priorità – ha proseguito – da parte mia, spero di essere utile e di continuare a crescere e migliorare”.