FERMANA-VITERBESE 1-0

FERMANA 1 (3-4-3): Ginestra; Rossoni, Urbinati, Sperotto; Rodio (30' st Parodi), Graziano, Mbaye, Alagna; Pannitteri (42' st Capece), Marchi (1' st Cognigni), Frediani (23' st Kyeremateng). A disposizione: Moschin, Spedalieri, Sangiorgi, Bugaro, Giannò, Boateng, Molinaro, Blondett. All. Gabriele Baldassarri

VITERBESE 0 (3-4-1-2): Fumagalli; D'Ambrosio, Ricci, Martinelli; Semenzato, Adopo, Megelaitis, Urso; Mungo (23' st Calcagni); Polidori (23' st Bianchimano), Volpicelli. A disposizione: Bisogno, D'Uffizi, Pavlev, Marenco, Alberico, Maffei. All. Alessandro Dal Canto

RETI: 38' st Kyeremateng

 

ARBITRO: Ermanno Feliciani della sezione di Teramo; assistenti Luca Testi di Livorno, Marco Ceolin di Treviso; quarto ufficiale Luca Angelucci di Foligno

NOTE: Ammonito Martinelli, Urbinati, Pannitteri, Fumagalli, Megelaitis. Corner 1 - 2. Recupero +1' +4'. Spettatori 1457 di cui 126 ospiti. Incasso lordo complessivo 12200 euro.


FERMO. Un Recchioni che ribolle di entusiasmo trascina la Fermana ed esplode al gol di Kyeremateng che vale il succcesso di misura in questa gara di andata. Tesa e con poche occasioni su entrambi fronti la sfida che vive molto di duelli individuali e che vede in evidenza, quando chiamati ijn causa, Ginestra e Fumagalli. Gara che sembra scivolare sulla parità ma alla fine la grande giocata di Pannitteri chiama all'inzucchata il neo entrato Kyeremateng che sigla il gol decisivo. Tutto rimandato alla gara di ritorno per il verdetto finale. Ultimi 90 minuti di una stagione infinita. 

 

 

FERMANA MAGAZINE. Ecco il numero speciale dedicato alla sfida playout!
VITERBESE-FERMANA. Aperta la prevendita per il settore ospiti