La Fermana comunica ufficialmente l’arrivo a titolo definitivo dalla Pro Vercelli del centrocampista classe 1995 Giovanni Graziano. Vercellese doc, cresciuto nel settore giovanile della Pro, prima del passaggio al Torino dove fa tutta la trafila e ha anche l’onore di esordire in Europa League, scelto da Ventura. Poi la Serie C dove al momento ha disputato 133 gare di campionato e sette nelle in Coppa Italia, collezionando in totale cinque reti. In questo campionato ha finora disputato 14 gare, servendo anche due assist. Ha firmato un accordo fino a giugno 2023.

“Sono euforico e contentissimo perchè per me è un’avventura che porta enormi stimoli e da cui mi aspetto tanto. Da due anni e mezzo in pratica che sono qui “a casa”: sono di Vercelli e poi ho giocato a Gozzano che è qui vicino. Questa che inizio a Fermo è una nuova esperienza bella, con una società che ha creduto tantissimo in me e sono veramente molto felice che mi sia stata concessa questa possibilità. Del gruppo attuale conosco bene Lorenzo Grossi perché ci ho giocato insieme ma anche Nicolò Sperotto: eravamo entrambi al settore giovanile del Torino, è delle mie parti, abbiamo fatto per tanto tempo il viaggio insieme per tornare da Torino. Fermo e in generale la zona la conosco per quello che mi è stato raccontato da loro e non solo: posti molto belli come mi ha confermato anche mia mamma che ha avuto occasione di venire in vacanza li. La società ne parlano tutti bene, sempre presente e vicina alle esigenze della squadra: sono elementi molto importanti. Le mie caratteristiche? Sono un giocatore presente dal punto di vista fisico e forte nel gioco aereo; l’aggressività e la tenacia sono mie caratteristiche, sono abituato a non mollare mai in ogni momento e dare il massimo ogni volta sarò chiamato in causa”.
BENVENUTO GIOVANNI!

UFFICIALE. Tra i pali arriva il giovane Edoardo Colombo
PRIMAVERA 3 - BERRETTI. Campionato sospeso fino al 14 febbraio